Menu

Tweed alla riscossa anche per la tua camicia!

Il celebre tessuto scozzese ha grande successo quest’anno tra i filati più trendy.

Divenuto icona del dandy sportivo di campagna dall’800’ in poi (deve il nome al fiume Tweed, storico confine anglo-scozzese lungo le cui rive sorgevano i centri tessili), oggi si presta sempre più ad esser indossato come filato invernale dell’upper class sia maschile che femminile, declinato nei modelli e gli indumenti più svariati: dai classici (cappotti, giacche, sciarpe, cappelli, pantaloni, gilet), ai più arditi (cravatte, pull, camicie).

I vantaggi di questo evergreen sono proprio nella trama spigata anche detta “armatura” (in inglese “twill”, altra possibile etimologia), che crea un tessuto particolarmente resistente ad usura, pioggia o macchie (destinato quindi a una lunga permanenza nel vostro guardaroba), e al contempo caldo, ma non rigido.

Tessuto ideale per la stagione invernale, se in origine era espressione mono- o bicromatica dei filati nero e grigio, oggi possiamo ritrovarlo anche in fantasie con toni di colore quali tartan (perfetti per le feste natalizie), melange o pied-de-poule.

Per le tue camicie, scegli tra le fantasie tweed a disposizione nel catalogo Andrum: ti concederai un passepartout da usare a lungo e in varie occasioni, col valore aggiunto della qualità artigianale e made in Italy di Andrum.


Invia per E-mail stampa Più
Highlights